Categorie di prodotti

Tu sei qui: Casa > Notizie

Progetto In Ghana di riciclaggio: Pneumatici, rifiuti elettronici e sistemi di refrigerazione

source:

Alla fine di novembre, il Presidente del Ghana John Mahama commissionò la costruzione di un stato-of-the-art riciclaggio impianto di riciclaggio ad Accra, in Ghana. Il progetto è di trattare con vaste accumulazioni di end-of-life pneumatici, sistemi di refrigerazione utilizzati e dei rifiuti elettronici in Ghana.

La prima fase di costruzione coprirà il riciclaggio dei rifiuti elettrici ed elettronici e Converti utilizzato merci in preziosi nuovi prodotti attraverso un processo di protezione ambientale-amichevole. La prima fase di finanziamento è stimata a circa 30 milioni di dollari. Secondo Francis Bullen Gavor, coordinatore del progetto, ci vorranno circa 12 mesi per completare la costruzione dell'impianto di riciclaggio.

Il programma di riciclaggio di rifiuti elettronici dovrebbe creare circa 400.000 posti di lavoro in tutto il paese, dice adry. Ha aggiunto, che non si trattava di un processo occasionale ma un'occupazione sostenibile per giovani uomini e donne di intraprendere quel tipo di affari. Inoltre, per riciclare elettronica utilizzata in modo più professionale, tecniche e nuove tecnologie di riciclaggio vengono applicate nel progetto.Adry sostiene inoltre che l'iniziativa sta per essere il primo su larga scala progetto riciclaggio di rifiuti elettronici in Africa. È dovuto al fatto che il programma si rivolgerà non solo rifiuti elettronici, ma una combinazione di riciclaggio dei pneumatici, riciclaggio di rifiuti elettronici e sistemi di refrigerazione.

A causa della mancanza di sistemi di riciclaggio vero e proprio, al giorno d'oggi sorter di immondizia in Ghana bruciare i rifiuti. Inoltre, il Ghana è notoriamente conosciuta come la più grande discarica di rifiuti elettronici nel mondo e uno dei posti più inquinati sulla terra.

Attualmente, commercianti di rottami e rifiuti classificatori bruciano pneumatici e il resto dei rifiuti in quello che è diventato noto come la più grande discarica di rifiuti elettronici nel mondo e uno dei posti più inquinati sulla terra.